Il linguaggio di programmazione PHP

Introduzione a PHP – il linguaggio di programmazione web più utilizzato al mondo


Il PHP (acronimo di Hypertext Preprocessor, originariamente chiamato Personal Home Pages) è un linguaggio di programmazione interpretato, sviluppato nel lontano 1995 da Rasmus Lerdorf con il linguaggio di programmazione C.
PHP può interfacciarsi con svariati DBMS quali: MySQL, MariaDB, Oracle, PostgreSQL, Firebird.

Ad oggi, più del 70% dei siti internet è realizzato con il linguaggio di programmazione PHP. perfino siti web del calibro di Wikipedia, WordPress e Facebook, utilizzano PHP o comunque in parte.
Inoltre PHP è famoso (grazie anche all’aiuto dei linguaggi di markup, quali: HTML e CSS) per essere il linguaggio di programmazione utilizzato per lo sviluppo di famosi CMS, quali: WordPress, Joomla, Magento, Opencart e Prestashop, oltreché del famosissimo plugin  WooCommerce, un plugin che permette al CMS WordPress di poter creare un e-commerce.

La storia di PHP

Inizialmente il linguaggio di programmazione PHP era una raccolta di script CGI che permettevano la gestione di pagine internet, successivamente Rasmus Lerdorf estese le funzionalità del linguaggio.
Nel lontano 1997, 50.000 siti internet erano sviluppati mediante il linguaggio di programmazione PHP.

PHP 3

Il 6 giugno 1998 viene rilasciata la versione 3.0 del linguaggio PHP da due studenti israeliani, Zeev Suraski e Andi Gutmans.
Successivamente riprogettano il motore del linguaggio di programmazione PHP.
Inoltre, viene confermato il nome del linguaggio, ovvero PHP (acronimo di Hypertext Preprocessor).

PHP 4

Il 22 maggio 2000 viene rilasciata la versione 4.0 del linguaggio PHP, introducendo la programmazione ad oggetti, dando la possibilità di scrivere dei linguaggi più sicuri.

PHP 5

Sicuramente le novità più importanti di questo linguaggio sono state introdotte a partire da PHP 5 con l’introduzione di PDO.
Dalla versione 5.3.0, il linguaggio PHP, introduce la funzione “late static binding” .

PHP 7

Il 3 dicembre del 2015 viene rilasciata la versione 7.0 del linguaggio di programmazione.
Tra le numerose novità di PHP 7 vi sono: velocità d’esecuzione raddoppiata rispetto a PHP 5 e l’introduzione del metodo Closure->call(), che semplifica enormemente le procedure di binding e la rimozione delle funzioni precedentemente deprecate.

PHP 8

IL 27 novembre 2020 viene rilasciata la versione 8.0 del linguaggio di programmazione.
Vengono introdotti nella versione 8.0 di PHP gli attributi (in altri linguaggi spesso chiamati “annotazioni”), union types, match, l’operatore nullsafe e la compilazione Just-In-Time, chiamata anche semplicemente JIT.


Caratteristiche

Tra le principali caratteristiche di PHP non possiamo non menzionare:

  • Integrazione con i principali DBMS, quali: MySQL, PostgreSQL, MSSQL e MariaDB;
  • Supporto dei web server più diffusi, quali: Nginx, Apache,Microsoft-IIS e Litespeed;
  • Linguaggio interpretato;
  • Interfacciamento con le librerie GD, OpenSSL e  cURL.

 

Quali sono i vantaggi di PHP?

Tra i vantaggi di PHP sicuramente vi sono:

  • È un linguaggio multipiattaforma, ovvero, può essere utilizzato su vari sistemi operativi, come: Windows, Linux e MacOS X;
  • È un linguaggio C-like, ovvero, la sua sintassi è molto simile al linguaggio C, quindi risulta più semplice da imparare per coloro che conoscono questo linguaggio;
  • La maggior parte dei web hosting supportano PHP;
  • Ha una bassa curva di apprendimento;
  • Ha una licenza open source.

 

Versioni e date di rilascio di PHP

Versione – Data di rilascio – Supportato fino al

1.0 8 giugno 1995

2.0 1 novembre 1997

3.0 6 giugno 1998 20 ottobre 2000

4.0 22 maggio 2000 23 giugno 2001

4.1 10 dicembre 2001 12 marzo 2002

4.2 22 aprile 2002 6 settembre 2002

4.3 27 dicembre 2002 31 marzo 2005

4.4 11 luglio 2005 7 agosto 2008

5.0 13 luglio 2004 5 settembre 2005

5.1 24 novembre 2005 24 agosto 2006

5.2 2 novembre 2006 6 gennaio 2011

5.3 30 giugno 2009 14 agosto 2014

5.4 1 marzo 2012 3 settembre 2015

5.5 20 giugno 2013 10 luglio 2016

5.6 28 agosto 2014 31 dicembre 2018

6.x Non rilasciato N / A

7.0 3 dicembre 2015 3 dicembre 2018

7.1 1 dicembre 2016 1 dicembre 2019

7.2 30 novembre 2017 30 novembre 2020

7.3 6 dicembre 2018 6 dicembre 2021

7.4 28 novembre 2019 28 novembre 2022

8.0 26 novembre 2020 26 novembre 2023

8.1 25 Novembre 2021 ?? Novembre 2024

 

In conclusione

Non è scontato chiedersi quale sia il linguaggio di programmazione più utilizzato al mondo, dato che internet ha preso il sopravvento, e se l’ha fatto è soprattutto grazie hai linguaggi di programmazione che danno corpo a tutte le varie edificazioni chiamate siti web che popolano il WWW… Grazie soprattutto a linguaggi evoluti come PHP il web è ciò che vediamo e viviamo oggi, e grazie proprio ad esso, alla sua evoluzione e al suo modo di muoversi in rete siamo all’alba del web 3.0 e navighiamo nel web 2.0 come se non ci fosse un domani, senza accorgercene, senza la benché minima idea di dove ci troviamo, grazie proprio alla naturalezza con cui lo facciamo.
Il linguaggio di programmazione PHP ha portato il web alla portata di tutti e come pochi altri linguaggi l’ha reso libero ed accessibile a tutti, dandoci la possibilità di interfacciarsi con esso.